How much Knowledge we have lost in Information? How much Wisdom we have lost in Knowledge?  T.S.Eliot
go to my BLOG

RadioCommunications

   Information and Communication Systems

GTranslate for Radiocoms (Website Edited on English & Italian as default Language)
enzh-TWhrcsdanlfrdeelhuidgaitjajwkoplptrorusrskslessvthcy

HOME Radiocoms

L'ultima novità tra i tanti accessori delle automobili: il radio-telefono - USA 1935

L'ultima novità tra i tanti accessori delle automobili - USA 1935

Giornale Luce B0775 del 30/10/1935

Descrizione sequenze:un'automobile, in cammino lungo una strada, ha attaccata un'antenna sul parafango posteriore ; la mano di un uomo al volante di un'automobile è appoggiata sulla cornetta di un apparecchio telefonico applicato sul cruscotto della vettura ; immagine di una cassettina posta sotto il cruscotto all'interno di un'automobile ; l'indice della mano di un uomo indica dei meccanismi all'interno di una cassetta aperta ; la mano dell'uomo al volante alza la cornetta dell'apparecchio telefonico ; immagine dell'automobile in cammino lungo una strada con delle persone a bordo ; quattro persone si intravvedono a bordo dell'automobile tra cui un uomo, seduto accanto al guidatore, che parla al telefono ; immagini della corsa dell'automobile per una via trafficata, viste dall'interno della vettura ; l'uomo al volante porta all'orecchio la cornetta telefonica ; Henry Ford al volante di un'automobile parla al telefono ; un altro uomo seduto in macchina, accanto al guidatore, parla al telefono ; l'industriale Ford rimette al suo posto la cornetta.

La Società Philips Radio, Roma 1936

Visita agli stabilimenti della Società Philips Radio

Giornale Luce B0818 del 22/01/1936

Descrizione sequenze:visita agli stabilimenti della società italiana Radio Philips ; un disegnatore impegnato nel tracciare con precisione assoluta la sagoma dei pezzi ; la saldatura dei vari pezzi ; le varie fasi della lavorazione per la costruzione dei condensatori elettrolitici ; la lavorazione sulle macchine avvolgibili multiple per bobine ; il reparto dove si misurano la precisione di tali macchine ; la fabbricazione dei condensatori variabili ; il settore dove si monta l'altoparlante e le relative connessioni ; la fase del controllo elettrico per gli apparecchi ; le fasi conclusive del montaggio di una radio ; il momento del definitivo collaudo.

La Stazione Radiotelegrafica di Marconi a Coltano - Inaugurazione

La Stazione Radiotelegrafica di Marconi a Coltano - 

Istituto Luce Cinecittà - Giornale Luce B0631 del 20/02/1935

Giornale Luce B0631 del 20/02/1935

Descrizione sequenze:l'edificio che ospitava i granduchi di Toscana per le battute di caccia ; l'edificio fu poi dedicato a Guglielmo Marconi e divenne la prima stazione radiotelegrafica ; la stazione fu sostituita nel 1922 con una stazione ad onde lunghe, una serie di torri per le comunicazioni ; anche la stazione ad onde lunghe è stata superata nel 1931 con alternatori ad onde corte ; vengono consegnati i nuovi impianti del complesso Marconi ad onde corte ai rappresentanti del ministero delle comunicazioni ; tali mezzi consentiranno di avere continui collegamenti radio-telegrafonici con i piroscafi in navigazione ; i piroscafi rimanderanno i messaggi che saranno catturati dalla stazione radio-ricevente di Nodica ; usando qualsiasi telefono l'abbonato riuscir... a mettersi in comunicazione con le navi ; due persone comunicano al telefono ;

Istituto Luce Cinecittà: tutte le immagini e i fotogrammi più belli di come eravamo, rivissuti attraverso i film, i documentari e i video che hanno fatto la storia del nostro Paese.

Credits: Archivio Storico Luce http://www.archivioluce.com

TODAY ON COLTANO: https://radiocomunicazioni.org/en/30-la-stazione-radio-di-guglielmo-marconi-a-coltano

Quando Marconi collegò Coltano al mondo – L'Arno.it